Tour a Muong Lo tra le zone meno turistiche del Vietnam

Ottobre 2014

Viaggio alla scoperta di Muong Lo e di Tu Le, villaggi sperduti tra i monti del Vietnam settentrionale dove le popolazioni locali, appartenenti prevalentemente ad etnia Thai, Muong e H'Mong vivono prevalentemente di agricoltura in quello che è considerato uno dei principali granai di tutto il Vietnam. La regione poco conosciuta dal turismo di massa e quindi le persone sono molto spontanee.

Casa Thai Muong Lo
Muong Lo (Nghia Lo) nella provincia di Yen Bai nel Vietnam settentrionale è interessante per le etnie locali, in particolare per l'etnia Thai che in tutto il Vietnam conta circa un milione di persone. Il villaggio tipico è costituito da case in legno e bambù su palafitta (la palafitta non serve per poter edificare sull'acqua, ma per sfruttare il piano sottostante come ricovero per gli animali).
Denti neri
Denti neri e labbra rosse

Tingere i denti di nero in segno di bellezza, è una usanza piuttosto diffusa, anche se in realtà si riscontra sempre meno tra le nuove generazioni. Il colore nero lucido viene ottenuto con particolari tinture di origine vegetale miste a calce polverizzata.
Nghia Lo Piantagione di mais
Bufalo d'acqua


Muong Lo è duo dei principali granai del Vietnam, dove si coltiva prevalentemente mais e riso in più cicli colturali l'anno.
Campagna in Vietnam

Le tranquille campagne di Muong Lo in Vietnam.
Bancarella della frutta
Bancarella degli ortaggi


I mercati ortofrutticoli in Vietnam rappresentano sempre un'ottima opportunità per incontrare le popolazioni locali e per imparare qualcosa di più su usi e costumi.
Verme di manioca
Baco di manioca

Il verme di manioca viene venduto vivo e consumato cotto in vari modi (mi riferiscono che comunque non tutti i vietnamiti li mangiano, soprattutto tra le nuove generazioni).
Baco da seta
Stessa sorte tocca al baco da seta, che pare essere più prelibato rispetto al verme di manioca.
Bancarella dei molluschi
Prodotti ittici di fiume

Alcune bancarelle invece propongono prodotti ittici di origine fluviale, che includono piccoli pesci, molluschi e crostacei di acqua dolce.
Bancarella delle banane
La signora delle banane.
Bancarella della carne Bancarella del pollame
Carne di cane


Al mercato non mancano le bancarelle della carne, inclusa la carne di cane (foto in basso a sinistra).

In Vietnam è permesso il consumo di carne di cane, ma solo di alcune specie locali non considerate animali da compagnia. Le specie importate o comunque non "selvatiche", sono considerate amiche dell'uomo esattamente come nei paesi occidentali.

Frutto del drago
Una donna vende frutti del drago: questi sono molto dolci, saporiti e sono prodotti da una pianta stretta parente dei cactus.
Campo di riso Terrazze di riso
Il viaggio nel Vietnam settentrionale prosegue tra i monti dove trovano posto pittoreschi campi di riso ospitati lungo elaborati terrazzamenti. I primi giorni di ottobre, il riso è maturo: alcune terrazze sono già state raccolte e presentano il colore marrone della terra asciutta (foto a sinistra) mentre altre sono ancora da raccogliere e sono di un bel giallo vivo (foto a destra). In questa regione del Vietnam, la maturazione del riso avviene 2-3 settimane dopo Sapa, il luogo più turistico e famoso per le risaie a terrazza (ma non per questo il più spettacolare).
Spaventapasseri
Lo spaventapasseri.
Raccolta riso a mano Falciatura riso
Raccolta del riso Mietitura del riso
Trasporto del riso
Contadina con bambino


Persone dedite alla raccolta del riso durante una splendida giornata di fine estate tra i monti del Vietnam settentrionale, importante "granaio" per tutto il Paese.
Tu Le
Il tour in Vietnam continua visitando il villaggio tradizionale di Tu Le immerso tra le campagne.
Vietnam Asciugatura del riso
Il villaggio di Tu Le sorge in mezzo alla natura, tra vasti campi di riso quasi maturo. Nella foto a destra, il riso raccolto viene steso su un telo per farlo asciugare prima di eseguire la spulatura e di immagazzinarlo.
H'mong Etnia H'Mong



Le popolazioni locali sono molto spontanee e poco abiutate a vedere gli stranieri, in quanto questo luogo è (al 2014) ben fuori dai normali circuiti turistici in Vietnam. In strada tutti salutano e chiedono di essere fotografati, un vero paradiso per fotografi ed appassionati di tour etnici.
La mietitura del riso.
Villaggio Tu Le Tu Le Vietnam
Ancora altre foto di campi di riso presso Tu Le in Vietnam. I campi non sono allagati in quanto il riso è maturo ed in fase di raccolta.
Bambini in Vietnam
Una donna di etnia H'mong.

° ° °

° ° °

° ° °